TACTILE: books & projects


I libri tattili sono libri molto particolari, libri che possono essere letti da tutti i bambini, anche da quei bambini speciali che hanno una diversa abilità visiva.
Libri che amano essere toccati, sfiorati, accarezzati da mani curiose, alla ricerca di emozioni nuove, fatte non solo di colori ma anche di magici puntini e di immagini a rilievo: particolari e sfumature che spesso gli occhi da soli non sono in grado di vedere. Sospesi tra il libro didattico e quello d'artista, sono oggetti per lo più realizzati a mano. Il libro tattile è infatti un modo nuovo di pensare la grafica e l'illustrazione, è una sfida multisensoriale, un modo per consentire alle mani di immaginare.

The tactile books are very particular books, books that can be read by all the children, also from those special children that have a different visual ability.
Those books love to be touched, grazed, caressed by curious hands, to search of new emotions, emotions not only made with colors but also by magic dots and embossed images: details that often the eyes are not able to see alone.
In fact, the tactile book is a new way to think the graphics and the illustrations, it is a challenge multisensorial, a way to allow the hands to imagine. They are objects realized by hand, staying between a scholastic book and an artistic one.


Alphabet Braille illustrated by Elisa Lodolo for the brochure
 A SPASSO CON LE DITA


SOFFIO DI VENTO è il primo libro della collana Sotto a chi Tocca! ad uscire in coedizione fra la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi e la casa editrice francese LDQR.
Questo piccolo libro racconta la storia di un soffio di vento e delle emozioni che si sperimentano
nell'incontro e nel viaggio alla scoperta del mondo. Un libro poetico, molto evocativo, realizzato con carta, stoffa e materie plastiche. La grafica, il facconage, la rilegatura e la tenuta delle figure tattili sono eccellenti, e fanno di questo libro (appena 7 pagine) un piccolo gioiello editoriale.

Il libro è stato pubblicato in Francia nel 2008 con la casa editrice Les Doigts Qui Rêvent: PETIT SOUFFLE DE VENT.
Nel 2010 è stato scelto (unico libro italiano) per far parte del progetto A spasso con le dita, attraverso cui la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi di Roma ed EnelCuore Onlus hanno donato una collezione di 5 libri tattili a biblioteche ed enti pubblici di tutta Italia.
Nel 2012 è stata realizzata anche un'edizione tedesca DIE KLEINE BRISE WIND, e una edizione americana LITTLE BREATH OF WIND.

SOFFIO DI VENTO ed altri esempi di libri tattili

 


 
A SPASSO CON LE DITA- LE PAROLE DELLA SOLIDARIETA' 
E' un progetto nazionale itinerante a sostegno della letteratura per l'infanzia e dell'integrazione fra vedenti e non vedenti, a cura della Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi con il sostegno di EnelCuore Onlus.
La manifestazione A SPASSO CON LE DITA "Le parole della solidarieta" comprende una mostra di 12 tavole tattili d’artista ispirate ad altrettante Parole della Solidarietà. Un piccolo museo tattile a misura di bambino, con opere da toccare e con le quali interagire. 12 piccoli capolavori realizzati da illustratori e artisti noti, che diventano lo spunto per una serie di laboratori didattici e ludici pensati per introdurre il pubblico alle potenzialità dell’illustrazione multisensoriale.




"LEGAME" (Elisa Lodolo)

Un momento del laboratorio tattile ispirato alla tavola in mostra.